L’AZIENDA

<<Ed eccoci davanti alla quindicenne regina del fitness, però mi sembri un po’ più che quindicenne…>>
<<Ehm, non esageriamo. Non si chiede l’età a una donna, tanto meno a una regina!>>
<<”Una regina” ecco, iniziamo capendo, come mai “Queen”: superbia o ambizione?>>
<<Ambizione! Diventare una palestra che si distingue per qualità del servizio e professionalità.>>
<<Ultimamente negli spogliatoi si è parlato molto dei “servizi”. Come rispondi a queste giustissime critiche?>>
<<Abbiamo lavorato con impegno per risolvere i problemi sorti in questi mesi negli spogliatoi e siamo lieti di annunciare che festeggiamo il nostro quindicesimo anniversario con spogliatoi, servizi igienici, docce e zona relax totalmente rinnovati ed efficienti.>>
<<E la professionalità? Cosa è cambiato rispetto a 15 anni fa?>>
<<La consapevolezza che non si finisce mai di imparare e la volontà di migliorarsi sempre: infatti dedichiamo grandi risorse alla nostra formazione professionale.
Per lo staff della Queen Fitness la professionalità è il nostro impegno nel conoscere le VERE esigenze di ogni singolo associato che decide di affidarsi ai nostri esperti.>>
<<Sicuramente un bell’obiettivo, ma son sicuro che ai nostri lettori piacerebbe molto sapere qualcosa di più intimo. Per esempio, come è nata Queen Fitness?>>
<<Beh la palestra è la grande passione di mio marito, uno dei fondatori.>>
<<Solo questo? Qual’è la verità? Ovviamente “qual è” con l’apostrofo in Queen Fitness.>>
<<Ahahahahahah! La verità? Siamo stati sfidati. Un giorno alcune persone ci dissero che non saremmo andati da nessuna parte. E’ stato un grande errore. Da quel giorno in 3 mesi abbiamo trasformato un vecchio magazzino nella neo-nata Queen Fitness.
Oltre ad una squadra di professionisti siamo stati aiutati da parenti e amici lavorando giorno e notte, a capodanno, Santo Stefano etc…
Ricordo che una coppia di nostri amici ci portava ogni tanto da mangiare, vedendo che noi puntualmente ce ne dimenticavamo, tanto eravamo presi dall’entusiasmo e dalla determinazione.
La sera dell’inaugurazione c’erano macchine parcheggiate fino in Corso Potenza. Di sabato sera! Penso di non aver mai visto un’inaugurazione così.>>
<<Chi vorresti ringraziare maggiormente per questo successo?>>
<<Una persona che purtroppo non posso più ringraziare fisicamente. Grazie papà.>>
<<Grazie per aver condiviso con noi questi ricordi così accesi da farti brillare ancora gli occhi. Ma parliamo di qualcosa di più sociale. Perché la palestra? Quale contributo può portare alla società torinese?>>
<<L’obiettivo della Queen Fitness è quello di divulgare i benefici dell’attività fisica per la salute ed il benessere.>>
<<Cosa intendi per salute e benessere?>>
<<Per noi salute è benessere significa capire e soddisfare le esigenze di ogni singolo individuo.
I nostri soci vengono per migliorare una qualsiasi condizione fisica, dal dimagrimento alla tonificazione, dal mal di schiena a un recupero post traumatico. Quello che per noi è fondamentale è che, dal momento in cui una persona entra con un esigenza, che sia fisica o salutare, trovi persone che l’accompagnino nel suo percorso e al suo traguardo. E perché  no? La Queen è anche un luogo per  socializzare e liberare la mente dagli stress che si accumulano durante la giornata.
Tra l’altro una recente ricerca scientifica ha dimostrato che una regolare attività fisica migliora le proprie prestazioni nello studio, lavorative e in generale in tutte le attività quotidiane.>>
<<Ultima domanda scomoda: come definiresti “il cliente ideale”?>>
<<Un cliente che sa quel che desidera, perché questo ci permette di soddisfarlo!>>
<<Perfetto, grazie mille per il tempo che ci hai dedicato Graziella. E complimenti ancora per il traguardo dei 15 anni.>>
<<Grazie a te, ma sappi che è solo l’inizio di un viaggio ben più lungo che abbiamo intenzione di percorrere insieme all’azienda del fitness migliore che conosca!>>

Cari lettori noi ci vediamo molto presto con la seconda parte di questa intervista che si concentrerà per lo più sulle PERSONE che hanno vissuto la Queen Fitness in questi quindici anni.
Grazie a tutti per il tempo che avete dedicato alla vostra palestra preferita!

Il Receptionista Scapigliato